Traffico di animali, sequestrata fauna protetta e cuccioli di razza

POLLENA TROCCHIA- Teneva abusivamente decine di specie protette (cardellini e lucherini) all’interno di una voliera di 150 metri quadrati a Cercola, alle pendici del Vesuvio. R.C., un “appassionato” di Pollena Trocchia è stato denunciato per ricettazione, maltrattamento e detenzione illecita di fauna selvatica protetta. I militari dell’Arma hanno sequestrato tutto l’impianto abusivo. L’altra operazione è stata eseguita dai carabinieri di Borgoloreto in un negozio della zona di piazza Garibaldi. I Carabinieri sono stati avvisati da 2 acquirenti che stavano per essere truffati dal proprietario dell’esercizio commerciale (stava cercando di vendere 2 cuccioli malati di meticci spacciandoli per chihuahua).
L’intervento e l’ispezione del negozio hanno portato al sequestro di numerosi cagnolini (sharpei, maltesi, barboncini, bulldog francesi ed altre razze) tutti senza microchip e documenti di provenienza, 3 dei quali trovati in 2 piccole scatole chiuse nel retro del negozio.
Rinvenuti anche uccellini morti e malati, dentro le gabbie esposte al pubblico.
Gli animali sono stati trasportati in una clinica veterinaria per le cure necessarie.
Il negoziante stato denunciato per maltrattamento animali, ricettazione e tentata truffa.

Print Friendly, PDF & Email