Camorra, erano sfuggiti a blitz dei carabinieri: arrestati ultimi due ricercati

Hamid Fakkar, 39 anni

Cristian Santoro, 26 anni

CASERTA – I carabinieri della compagnia di Casal di Principe, a seguito di incessanti indagini hanno rintracciato ed arrestato gli ultimi due destinatari dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Dda di Napoli nei confronti di 46 indagati ed eseguita dagli stessi carabinieri il 7 febbraio scorso. Nella circostanza non fu possibile notificare a  Fakkar Hamid, marocchino, 39 anni, domiciliato a San Cipriano d’Aversa e Cristian Santoro, 26 anni , residente a Marano, la misura poiché gli stessi non erano presenti sul territorio nazionale. I militari dell’Arma hanno ora rintracciato, a Napoli, Hamid Fakkar. Il tunisino è stato ristretto agli arresti domiciliari. Sempre a Napoli è stato catturato anche Cristian Santoro, di ritorno dall’Inghilterra. Quest’ultimo è stato accompagnato presso la Casa circondariale di Napoli Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online