Palma Campania: pugni e calci alla porta della fidanzata, arrestato

PALMA CAMPANIA – F.B., 44enne, di Palma Campania è stato bloccato dai carabinieri della locale stazione mentre sferrava calci e pugni contro la porta dell’abitazione della fidanzata nonché contro l’auto della poverina. Si è anche rivolto ai carabinieri con frasi minacciose, opponendo resistenza per divincolarsi e sottrarsi all’arresto.
È stato ugualmente bloccato e arrestato per violenza e minaccia a un pubblico ufficiale, resistenza e danneggiamento aggravato. Adesso è in attesa del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com