Rapina in capannone, malvivente condannato a 8 mesi

MERCOGLIANO- I carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno arrestato un 25enne in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Avellino su richiesta della Procura della Repubblica. I militari della Compagnia di Avellino avevano colto sul fatto il giovane che, nel serinese, era stato sorpreso mentre asportava da un capanno di una villa del materiale ferroso per impalcature. Durante il furto ha aggredito i proprietari del capannone. Arrestato per rapina,è stato condannato a 8 mesi.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online