San Gennaro Vesuviano: camionista si suicida lanciandosi da viadotto

SAN GENNARO VESUVIANO- Ancora una tragedia causata da depressione e crisi. Un 46enne di San Gennaro Vesuviano, Antonio Nappi, camionista, si è suicidato in Molise. Una morte che ha scioccato la sua comunità,anche per le modalità in cui è avvenuta. L’uomo, stando a quanto riportato dai siti di informazione molisani, nel tratto autostradale tra Pescolanciano e Chiauci ha fermato la corsa del suo tir e si è lanciato dal viadotto Gamberale. In un primo momento avrebbe tentato di sfondare le barriere del viadotto, senza riuscirci, poi si è lanciato nel vuoto. Il suo corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com