Saviano: arrestato un 22enne con hashish ed eroina in casa

SAVIANO- Ha interessato anche Nola il “Progetto Pusher”, un intervento coordinato dal Servizio centrale operativo della polizia che ha concentrato le attività delle Squadre mobili nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’intervento straordinario è stato effettuato nello scorso fine settimana; gli uffici investigativi della Polizia di Stato, supportati da Commissariati, Polizia scientifica, cinofili e Reparti prevenzione crimine hanno arrestato  in totale 244 persone.  Dodici sono stati gli arresti effettuati a Napoli e provincia con un sequestro di kg.2,700 di sostanza stupefacente, tra cocaina, eroina, marijuana ed hascisc. Sono stati effettuati 174 controlli alla ricerca di sostanza stupefacente, 6 sono state le persone denunciate in stato di libertà, mentre sono state 16 le persone sanzionate,  inoltre, durante l’operazione, sono stati sequestrati un fucile, una pistola e numerosissime munizioni di diverso calibro. A Saviano è stato arrestato il 22enne Luigi Ambrosinonella sua abitazione dove, i poliziotti, hanno sequestrato oltre un kg di hascisc e poco meno di 60 grammi di eroina, oltre a tutto l’occorrente per la pesa e la suddivisione della droga in dosi.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online