Sequestra e picchia convivente minorenne: arrestato

PIEDIMONTE MATESE- I carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Santa Maria Capua Velere su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di Gaetano Coltella,  27enne da Piedimonte accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni, circonvenzione di minorenne, violenza e minaccia per indurre una persona a commettere reati), tutti reali commessi nei confronti dell’ex convivente, di anni 17. La vittima lo ha denunciato il 30 dicembre insieme ai genitori: stando alla denuncia i maltrattamenti erano continui, tanto da avere instaurato un clima di terrore nella abitazione. L’arrestato, sotto l’effetto di alcol e droga per oltre un anno ha maltrattato, segregato, picchiato la compagna 17enne spedendola in diversi casi in ospedale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online