Torna la camorra nel Nolano, stese a Brusciano e Mariglianella

BRUSCIANO- Torna la guerra di camorra nel Nolano. Due sparatorie a Brusciano e Mariglianella nel giro di poche ore riportano in primo piano l’allarme criminalità. A Brusciano la sparatoria si è verificata nel rione 219,a Mariglianella la ‘stesa’ ha riguardato il rione Iacp di via Napoli. Due i feriti della sparatoria di Brusciano, un 40enne ed un 30enne. Per gli inquirenti le stese sarebbero un indizio della rinnovata guerra criminale per il controllo dello spaccio. I malviventi hanno colpito intorno alla mezzanotte di domenica quando, arrivando nel quartiere 219 su uno scooter, hanno sparato all’indirizzo dei due uomini che stavano chiacchierando. I due, trasportati all’ospedale di Nola ed alla clinica Villa dei Fiori di Acerra, non sono in gravi condizioni. Sull’episodio indagano i carabinieri di Castello di Cisterna.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com