Verdura, pane e mele annurca sotto sequestro dopo blitz dei Nas

MARIGLIANELLA- Ispezioni dei carabinieri del Nas nelle attività commerciali del Nolano e del Napoletano. Ad Acerra hanno sequestrato mezza tonnellata di carne, salame, mortadella, psociutto e formaggi in un supermercato perché non avevano indicazioni sulla rintracciabilità. Sotto chiave anche 25 kg di vongole , telline e lumache di mare. A Giugliano hanno effettuato un blitz  presso una ditta individuale di stoccaggio e commercializzazione di frutta fresca  ed hanno sequestrato tre tonnellate di “mele annurche” sulla scorta degli esiti analitici avviati nel corso di una precedente ispezione, dai quali è emerso l’uso di additivi non consentiti dalle norme europee. Infine a Mariglianella in un panificio hanno sequestrato circa.60 kg di prodotti carnei e vegetali (macinato di bovino, friggiarelli, melenzane e pane), poiché detenuti in cattivo stato di conservazione.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online