Contrabbando di sigarette, 25enne arrestata dalla polizia

NAPOLI- La polizia ha arrestato una 25enne del Quartiere San Lorenzo Valentina Robustelli in quanto ritenuta responsabile del reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Nel corso di una parallela attività investigativa, i poliziotti di Vicaria sono venuti a conoscenza dell’esistenza di un deposito presso l’appartamento di un edificio.  Verso le 22 si sono recati sul posto con l’intenzione di verificare quanto sospettato. Giunti all’interno dell’edificio hanno riscontrato un’insolita problematica. Nessuna abitazione aveva il numero dell’interno. E’ stato pertanto necessario convocare tutti i condomini, raggrupparli e ricostruire il panorama abitativo. Durante questa fase caratterizzata da un notevole vocio, Valentina Robustelli ha aperto la porta di casa e si è affacciata sul pianerottolo. Avvedutasi delle presenza dei poliziotti ha però richiuso frettolosamente la porta. Il gesto non è sfuggito ai poliziotti che tra l’altro hanno notato alcune stecche di sigaretta poggiate a terra vicino l’uscio. A questo punto gli agenti sono entrati ed hanno perquisito l’abitazione rinvenendo ben 37 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri. Le stecche sono state sequestrate e la donna arrestata. In giornata verrà giudicata con rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online