Discariche abusive sul fiume Tusciano, denunciate sei persone nel Salernitano

SALERNO – I finanzieri della sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Salerno – coadiuvati dai tecnici comunali – nell’ambito dei servizi di polizia ambientale e controllo economico del territorio disposti dal reparto operativo Aeronavale di Napoli – hanno sequestrato 3450 metri quadrati di area di demanio idrico abusivamente occupata nel comune di Olevano sul Tusciano. Inoltre, nelle immediate vicinanze della sponda del fiume Tusciano, sono state rinvenute due discariche abusive per complessivi 2500 chilogrammi di rifiuti che rappresentano un serio ed imminente pericolo per l’incolumità pubblica e privata nonché per l’igiene pubblica. L’attività posta in essere ha consentito di sequestrare tutte le aree occupate abusivamente nonché denunciare 6 persone che dovranno rispondere dei reati di occupazione abusiva di demanio, danneggiamento e deturpamento ambientale, realizzazione di discarica abusiva, oltre alle connesse violazioni in materia urbanistica e paesaggistica.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com