People di Filomena Carrella: trenta lettere per insegnare a fare la differenza

People, il nuovo libro di Filomena Carrella ed edito da Edizioni Melegrana, è disponibile in digital store. Il libro è una raccolta di lettere mai spedite, scritte a personaggi famosi ed illustri, che hanno dato secondo la propria inclinazione un contributo all’umanità, ma pagina dopo pagina assume un valore assai più profondo. Scritte ognuna con uno stile diverso, le 30 lettere sono indirizzate a vari nomi indimenticabili, alcuni non più in vita, che spaziano da Papa Francesco alla regina Elisabetta II per arrivare anche a Luciano Pavarotti, Ennio Morricone e Valentino, vari esponenti dunque non solo della religione cattolica ma di tutto il mondo. Ogni lettera però vuole insegnare alle nuove generazioni quanto alla fine basta poco per fare la differenza, ma soprattutto vuole avvicinare ai ragazzi personaggi che di solito sono rappresentati in una sfera aurea, ma che in realtà sono uomini e donne come noi. Il tutto si può riassumere con l’augurio che per riuscire a ritagliarsi il proprio posto nel mondo basta credere nei propri sogni e non mollare mai, come si può leggere anche dalla dedica, apposta nelle prime pagine del libro, di Regina Schrecker, Lady Universo e musa ispiratrice di Andy Warhol. Ad ognuno dei destinatari delle lettere viene chiesto qualcosa di specifico e soprattutto ciò che l’ autrice chiede a Papa Francesco è degno di attenzione:

«Caro Papa Francesco, una lettera per dirti che io, insieme ad una parte del mondo cattolico, non ho timore di chiederti di essere l’interprete di grandi ideali di trasformazioni che hanno modificato la società mondiale. Sappiamo che tu puoi appoggiare questa svolta storica, la Chiesa non può ignorare i divorziati, le coppie sterili, i sacerdoti che si rifiutano di vivere soli, ed i tanti popoli che hanno bisogno di controllare le nascite. Grandi rivoluzioni che si possono attuare nel nome di Dio, venerando le divine Scritture, non mancando mai di nutrirsi del pane di vita della mensa della Parola di Dio, per permettere a tutti i fedeli di crescere con Dio, perché, come diceva San Gregorio Magno, “le divine parole crescono con chi le legge”». Ogni lettera infine è accompagnata da una scheda didattica scritta dal professor Franco Trifuoggi. 

People è un libro che vuole parlare di religione, politica, musica, cinema, moda, teatro, senza tralasciare nulla, cercando sempre più di avvicinare i ragazzi alla scrittura, attraverso fantasia, creatività ma anche regole, ma soprattutto è un libro che vuole creare il desiderio di proposta e rinnovamento a persone che con il loro sapere e con la loro esperienza possono trovare sicuramente una soluzione.

 

Biografia Filomena Carrella
Filomena Carrella è giornalista, pianista, autrice di romanzi, racconti, opere teatrali e saggi. Ha vinto nel 1997 il Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Nuove lettere” con il romanzo “Il deserto vivibile” (Istituto Italiano di Cultura). Nel 2010 viene premiata come migliore scrittrice ironica nell’ambito del concorso letterario “Anibelle e la composizione delle nuvole” indetto da Evaluna (Associazione Culturale). Nel 2005 pubblica per Albatros Edizioni, il libro “Louis Armstrong: la musica oltre il razzismo”, che nel 2007 viene tradotto in inglese da Yosefa Milano (Headmaster of “Burgos” Escuela de idiomas). Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: “I racconti di Filò” (Loffredo editore). “Quando la vita è una favola” (Loffredo editore). ‘Così è! Così e..’ (Psico dramma in tre atti) ‘L’arte del sentire’ (Commedia in due atti).







Utenti online