Pesta la moglie fino all’arrivo dei carabinieri: arrestato

MADDALONI- Aggredisce la moglie e distrugge i mobili. A porre fine al raid di Benito Di Lorenzo sono stati i carabinieri della stazione di Maddaloni che sono intervenuti dopo una segnalazione al 112. I militari hanno arrestato il 29enne per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.I militari dell’Arma, giunti presso l’abitazione dei coniugi, hanno sorpreso Di Lorenzo Benito mentre aggrediva fisicamente la moglie e danneggiava i mobili della cucina. La successiva denuncia della donna ha permesso di accertare che le condotte violente poste in essere dal marito erano reiterate da alcuni anni, infatti, l’uomo era già stato tratto in arresto nel 2014 per lo stesso reato. In questa circostanza la vittima è stata trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Maddaloni dove è stata riscontrata affetta da trauma cranico non commotivo e trauma contusivo rachide dorsale. L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online