Tragedia a Capua, bimba di sette mesi muore soffocata

CASERTA – Bimba nigeriana, di sette mesi, muore soffocata mentre era avvolta in un telo di fortuna sulle spalle della mamma. Potrebbe essere questa la causa del decesso di un’infante, soccorsa – purtroppo invano – da un medico di base, al quale la donna aveva chiesto aiuto. Il dramma si è consumato questa mattina, intorno alle 9, quando la giovane nigeriana – in lacrime e in evidente stato di agitazione – ha accompagnato la figlia in uno studio medico, in corso Gran Priorato di Malta a Capua.

La bimba era già in stato di incoscienza quando la dottoressa ha provato a rianimarla, contattando nel frattempo anche il 118 che non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto, oltre a un’ambulanza, sono giunti anche gli agenti della polizia municipale e i carabinieri della locale stazione. La salma è stata trasferita all’istituto di medicina legale dell’ospedale di Caserta per i necessari rilievi autoptici. Sulle cause del decesso, viene mantenuto al momento il massimo riserbo. (Fonte: Il Mattino)

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online