Visciano, una panchina rossa contro la violenza sulle donne

VISCIANO (Nello Lauro Il Mattino) – Una panchina rossa contro la violenza sulle donne. Il simbolo della lotta ai femminicidio arriva anche nella piccola Visciano, comunità di poco più di 4mila abitanti che è pure l’unica, nel Nolano, ad avere un “consiglio comunale delle donne”. Un organismo composto da 15 rappresentanti del gentil sesso che si occupano delle esigenze dell’universo femminile. E proprio nell’ambito delle iniziative del consiglio “rosa”, questa sera alle 18 verrà inaugurata, nel corso del Carpine, la panchina rossa, omaggio alle vittime di violenza. “Dopo Cicciano, Camposano e Casamarciano – dice la criminologa Mariarosaria Alfieri-  una panchina rossa anche a Visciano per affermare la nostra quotidiana battaglia contro ogni forma di violenza. Ma la panchina è solo un simbolo perché il nostro impegno di sensibilizzazione si muove a più livelli”. Antonella Rufino, presidente del consiglio comunale delle donne, spiega l’adesione al progetto: “E’ un segnale forte ed importante per le donne, siamo orgogliose che anche Visciano entri a far parte di questo circuito”. All’inaugurazione presenzieranno anche il sindaco Pellegrino Gambardella, l’assessore alle Pari Opportunità Virginia Palmese, la maestra Maddalena Elia con i bambini dell’istituto comprensivo Rossini.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online