Cimitile, bilancio al voto e scatta l’appello del Pd: basta divisioni

CIMITILE- Consiglio comunale al voto sul bilancio di previsione, scatta l’appello “alla responsabilità” del Partito democratico: “Basta divisioni, continuiamo a realizzare il programma”.

“Riteniamo doveroso esprimere la nostra posizione in vista di un importante momento istituzionale, qual è l’approvazione del bilancio di previsione- affermano i Dem di Cimitile-. Il motivo alla base di questa scelta, risiede nella preoccupazione generata dall’incertezza che sta attraversando da alcuni mesi la politica cimitilese. La mancanza di un vero confronto politico costituisce un momento di poca chiarezza. Di qui il timore che questo mancato chiarimento possa riverberarsi su un passaggio delicato come quello del bilancio”.

“Riteniamo- continua la nota-  che le cittadine e i cittadini cimitilesi non meritino tale incertezza politica, infatti sono già molte le difficoltà da cui il paese sta lentamente uscendo e molte ancora le cose da fare, relativamente alle quali il partito chiede un’accelerazione nell’attuazione. Per fare questo c’è bisogno di un governo cittadino che abbia una prospettiva politica di medio-lungo termine e che possa contare su numeri certi per poter attuare in tranquillità il programma di Prima Cimitile. Per tale motivo il Pd chiede responsabilità a tutti gli attori di questa vicenda, con l’augurio che, nel loro agire politico, abbiano come unico obbiettivo il bene comune”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com