Malore in auto, accosta e muore: tragica fine per un geometra

AVELLINO- Ha avvertito un malore, ha accostato ed è morto. Una morte terribile ma anche un estremo gesto di lucidità che ha forse salvato la vita ad altri automobilisti. Sono stati questi gli ultimi istanti di vita di Francesco Delle Cave, 52enne geometra residente a Cancello Scalo che ha perso la vita sul raccordo Avellino- Salerno questa notte. L’uomo, secondo quanto riporta il sito Casertace.it,  stanotte viaggiava su una Panda con cui seguiva un furgone su cui si trovavano alcuni colleghi quando ha avvertito un malore. I colleghi si sono resi conto che non c’era l’auto al seguito dopo diversi chilometri. Scattate le ricerche, l’auto è stata trovata con il satellitare e si è così fatta la terribile scoperta. Delle Cave era persona stimata nel Casertano, lavorava a Napoli come geometra presso una azienda regionale.


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com