Lace top 4

Nola, Certame internazionale bruniano: ecco tutti i vincitori

NOLA – Si è svolto ieri mattina nella chiesa dei Santi Apostoli di via San Felice la cerimonia di premiazione del certame internazionale bruniano. Il concorso filosofico, giunto alla XVI edizione ed ispirato alla figura del filosofo Giordano Bruno, è stato organizzato dall’amministrazione comunale di Nola guidata dal sindaco Geremia Biancardi con l’assessore alla Cultura Cinzia Trinchese in collaborazione con l’associazione Meridies ed il liceo classico “Carducci” oltre a diversi enti pubblici e privati.
La cabala del cavallo Pegaseo con l’aggiunta dell’Asino cillenico l’opera scelta dalla commissione esaminatrice presieduta da Maurizio Cambi, docente dell’Università di Salerno.
Cinque i premi riservati agli istituti superiori, cinque le menzioni speciali ed un riconoscimento nella sezione dedicata agli universitari.
I premiati
Istituti superiori:
I premio (2000 euro) a cura della Fondazione Hyria Novla: Giusy Mantarro – liceo classico La Farina, Messina
II premio (1000 euro) a cura dell’agenzia di sviluppo dei comuni dell’area nolana: Nicola Bariletto – liceo Fiore Terlizzi
III premio (700 euro) a cura del Lions Club “Nola Giordano Bruno”: Liberato Cafiero,  liceo scientifico Francesco.  Le verifiche,  Castellammare di Stabia
IV premio (500 euro) a cura del Rotary club “Nola – Pomigliano d’Arco”: Alessandro Di Serafino, liceo classico Luciano Manara,  Roma
V premio (300 euro) a cura di Mediterraneo Formanagement: Lorenzo Rossi, liceo artistico Petrocchi, Pistoia
Sezione universitaria (1000 euro) a cura del Comune di Casamarciano
Ex aequo: Carmela Natascia Testa e Francesco D’Alessio – Università Federico II di Napoli
Menzioni speciali a cura del Leo Club “Nola – Giordano Bruno “
1) Andrea Satta, liceo classico Luciano Manara, Roma
2) Salvatore Dama,  liceo statale di Ischia
3) Alberto Flanulli, liceo classico F. Leveri, Castellammare di Stabia
4) Benedetta Rinaldi, liceo classico P. Giannone, Benevento
5) Cecilia Di Terlizzi, liceo classico Lylos, Terlizzi
A tutti i vincitori sono stati infine consegnati libri sulla storia di Nola dalla Proloco di Nola.

No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com