Nola festeggia il capodanno nolano con i colori dell’Holi festival

NOLA- Una pioggia di colori, sorrisi e divertimento darà il benvenuto al mese in cui da secoli va in scena la Festa dei Gigli, patrimonio dell’Unesco. L’appuntamento è per mercoledì 31 maggio in piazza Duomo, dove dalle 22 si succederanno momenti di spettacolo e comincerà il conto alla rovescia per il Giugno Nolano 2017.

La musica sarà il sottofondo della “festa dei colori”, originale show  ispirato al noto “Holi festival” tipico della tradizione induista. L’iniziativa è promossa dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Geremia Biancardi con l’assessore alla Cultura Cinzia Trinchese ed anticipa di poche ore il ricco cartellone di eventi che farà da cornice alla spettacolare ballata dei Gigli e della Barca attesa per domenica 25 giugno.

Una festa nella festa alla quale partecipare senza paura di sporcarsi. I colori utilizzati sono anallergici, non tossici e vanno via facilmente. Un’occasione di grande partecipazione che, a mezzanotte, coinvolgerà tutti  con le  note dell’inno di San Paolino.

E come ogni  party che si rispetti non mancherà la mega torta, lunga 27 metri ed offerta per l’occasione dalla pasticceria Dolce&Cafè di Michele La Marca di Piazzolla e preparata dal pastry chef Francesco Franzese. Ricca di emozioni la serata del 31,  non meno accattivante  il pomeriggio  con una serie di iniziative organizzate dalle associazioni e dai giovani appassionati della festa. In piazza ci saranno laboratori di cartapesta, per adulti e bambini, e spazi riservati alla promozione della kermesse. Alle 18:30, invece, appuntamento nella chiesa dei Santi Apostoli con la manifestazione “Legami indissolubili” organizzata dagli Innamorati della Festa. Infine sarà proiettato un documento inedito prodotto da un giovane nolano dal titolo “Il sogno di Paolino”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online