Agguato all’alba in un pub a Napoli, 29enne ucciso a colpi di pistola

NAPOLI -Agguato all’alba in un pub di via Riviera di Chiaia a Napoli dove un uomo con il viso nascosto da un passamontagna è entrato nel locale e ha esploso alcuni colpi d’arma da fuoco contro Carmine Picale, 29 anni, ferendolo gravemente. L’uomo, di San Giorgio a Cremano, è stato accompagnato da alcuni amici nell’ospedale Loreto Mare della città, dove è deceduto. Sull’accaduto sono in corso indagini dei carabinieri. (ANSA).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online