Blitz della finanza nelle fabbriche del Nolano: scoperti 107 lavoratori in nero

PALMA CAMPANIA- Controlli della guardia di finanza nelle fabbriche di Palma Campania. I finanzieri hanno controllato 11 opifici della zona industriale all’interno dei quali è stata rilevata la presenza di 245 lavoratori, in prevalenza manodopera extracomunitaria, di cui 107 completamente “in nero”. Tra loro 31 bengalesi privi del permesso di soggiorno ed impiegati illecitamente nelle attività lavorative dai rispettivi datori di lavoro mentre un opificio è stato posto sotto sequestro per le violazioni riscontrate alla normativa sul lavoro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online