Maestra si lancia da viadotto, 15 anni fa il suo bimbo morì cadendo dalle sue braccia

AVELLINO- Si lancia dal viadotto dell’Ofantina che collega Volturara a Montemarano, in provincia di Avellino. Tragica fine per una maestra delle scuole elementari di 45 anni che ieri ha deciso di mettere così fine alla sua vita. La donna si è lanciata dal ponte, ad accorgersi in diretta di quanto era accaduto un automobilista che ha avvertito le forze dell’ordine. Nulla da fare per la maestra, sposata e mamma di due bambini. Ignote le cause dell’estremo gesto, ma sulla sua scelta pesa forse un episodio del suo passato. Quindici anni fa il suo bambino di appena 4 mesi morì cadendo dal balcone: lo teneva in braccio, scivolò ed il piccolo precipitò morendo sul colpo. Una vicenda archiviata come incidente.


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com