Muore medico, a Baiano sospesa la campagna elettorale

BAIANO (Bianca Bianco)- Paese in lutto, sospesa la campagna elettorale. Accade a Baiano dove ieri è morta la dottoressa Maria Alaia, 63enne stimata medico di base, conosciuta in paese e cugina di Carlo Mascheri, candidato alla carica di sindaco. Accomunati dal cordoglio per la prematura morte della dottoressa, aspiranti primi cittadini e consiglieri hanno deciso per la sospensione delle manifestazioni elettorali previste nel fine settimana. Una decisione motivata da “grave cordoglio” della comunità. Nella cittadina del Baianese i candidati alla carica di sindaco sono tre: l’uscente Enrico Montanaro con “Baiano civica”, Emanuele Litto (“Con Emanuele Litto sindaco”) e Carlo Mascheri (“Baiano in cammino”).

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online