Nola, invasione di miniatleti per la quarta tappa del Minivolley al Vulcano Buono

NOLA – Un’invasione di miniatleti in un’altra domenica di divertimento all’insegna dello sport. Al Vulcano Buono di Nola è di scena il 21 maggio la quarta tappa di “Giocando a minivolley nel Vulcano”. Saranno oltre 700 di 28 società i miniatleti tesserati (con un’età compresa dai 6 ai 13 anni) provenienti da tutta la regione Campania a sfidarsi sui 25 campi allestiti nella spettacolare location da oltre 10mila metri quadrati del centro nolano. La manifestazione, giunta alla sua sesta edizione, è organizzata dalla società “Nola città dei gigli” in collaborazione con la Fipav di Napoli, il Vulcano Buono, l’Auchan e il Mc Donald’s di Nola e continuerà sabato 3 giugno (ore 16) con il gran finale della festa provinciale in programma domenica 18 giugno (ore 10,30) quando i campi da gioco diventeranno 50 e sono attesi oltre duemila ragazzi. Sono stati già oltre 1000 i partecipanti alle prime due tappe del circuito nolano. Nel corso dei sei appuntamenti previsti di “Giocando a minivolley nel Vulcano” sono attesi più di 5mila tra giocatori, arbitri, allenatori e dirigenti.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online