Picchia moglie e si accanisce contro carabinieri: arrestato 50enne di Cicciano

CICCIANO- Un 50enne di Cicciano è stato arrestato a Cicciano con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. F.B. è stato arrestato nel rione Iacp dopo avere minacciato e picchiato la moglie che, nel corso della lite, si è rifugiata a casa dei vicini. Sul posto i carabinieri della stazione di Cicciano, coordinati dal maresciallo Giuseppe Giudice. L’uomo, che nel frattempo aveva rivolto la sua rabbia contro le suppellettili di casa sfasciando tutto, ha aggredito anche i militari che, al termine dell’escalation di rabbia e violenza, lo hanno arrestato. Il 50enne si trova ora agli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online