Primarie Pd, nel Nolano vince Renzi: record di affluenza a Visciano

NOLA- Matteo Renzi vince le primarie del Partito democratico anche nel Nolano e nel Vesuviano. La mozione che sosteneva l’ex Premier a Nola ha raccolto 348 preferenze contro le 65 riservate al ministro della Giustizia (65 voti) ed a Michele Emiliano (20 voti) su un totale di 435 preferenze espresse nel seggio dei Democratici nolani. Boom di partecipazione nella piccola Visciano dove ben 478 persone (più di Nola) si sono recati alle urne. A Camposano Renzi si afferma con 95 voti contro i 10 di Orlando ed i 12 di Emiliano (su 117 votanti). A Casamarciano, dove hanno votato 185 persone, 171 hanno espresso la preferenza per Renzi, mentre Orlando ed Emiliano hanno raccolto entrambi 7 voti. A Cicciano sono stati i 107 i voti per Renzi, 27 per Orlando ed uno per Emiliano. Cinquantacinque voti per Renzi a Cimitile, ed 8 per Orlando e Emiliano a Cimitile (71 votanti), Renzi trionfa anche a Comiziano (44 voti contro i 3 per Orlando ed i 5 per Emiliano). Quindici preferenze pro Renzi a Liveri, uno per Orlando e 2 per Emiliano. A Roccarainola per l’ex premier sono stati espressi 88 voti (8 per Orlando, 7 per Emiliano), mentre nel Bel Sito su 104 votanti 95 hanno votato per Renzi, 6 per Orlando e 5 per Emiliano. Sono stati 107 le preferenze per l’ex sindaco di Firenze a Saviano, 37 per Orlando e 11 per Emiliano. Ventotto le preferenze per Renzi, 6 per Orlando e uno per Emiliano a Tufino mentre a Visciano su 478 votanti (più di Nola), 314 hanno votato Renzi, 164 per Orlando e nessuno per Emiliano.

I risultati Comune per Comune (clicca sulla foto per ingrandire):

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com