Salumificio Spiezia, marcia di solidarietà con il vescovo di Nola

SAN VITALIANO- Una veglia di preghiera per i lavoratori del salumificio “Spiezia” di San Vitaliano. Così la Diocesi di Nola con l’Ufficio pastorale per i problemi sociali ed il lavoro e la Parrocchia di Maria Santissima della Libera di San Vitaliano esprimeranno solidarietà agli operai dell’opificio che dopo 110 anni di attività rischia di chiudere i battenti. Lunedì 29 maggio alle 21 si svolgerà la marcia che attraverserà il Comune del Nolano con partenza dalla Chiesa madre ed arrivo dinanzi l’ingresso del salumificio. Alla manifestazione parteciperà anche il vescovo di Nola Francesco Marino. Sono 84 i dipendenti a rischio licenziamento da quando il consiglio di amministrazione ha deciso per la messa in liquidazione dello stabilimento ormai in serissima crisi di liquidità. A supportare la marcia l’Azione cattolica, il Gruppo Gam, il Gruppo Padre Pio e la Caritas parrocchiale San Vincenzo De’ Paoli, l’Associazione Libera, la Pro Loco di San Vitaliano, il Forum dei Giovani, la Populorum Progressio Onlus, Gad Radici.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com