San Paolo Bel Sito, Foglia contro gruppo Pd: nega la verità

Rino Foglia

SAN PAOLO BEL SITO- “Basta divisioni, impegniamoci per la crescita del nostro paese”. Il capogruppo di maggioranza e nuovo assessore Rino Foglia risponde alla polemica sollevata dal gruppo consiliare Pd attraverso il consigliere Benedetto Cava. Quest’ultimo lamentava la decisione della maggioranza di scegliere unilateralmente la figura del presidente del consiglio comunale. “Come sempre abbiamo fatto- afferma Foglia-  ci piace rinnovare l’auspicio che questo paese, terminate le elezioni, veda tutti impegnati per la crescita della nostra comunità, con i compiti che ci sono assegnati dagli elettori, ma con un unico comune denominatore: affermare sempre la verità”. “Più volte- continua- il gruppo di minoranza è stato invitato alla partecipazione democratica della vita politica e sociale del paese, ma forse privo d’idee, proposte e contributi, non partecipa neanche ai consigli comunali e alle commissioni, perché ha esaurito l’amore per il proprio paese, amore che decantato solo in vista  delle elezioni”. Secondo Foglia “il gruppo cerca solo di delegittimare il nostro lavoro e minare la coesione di quest’amministrazione che, con le scelte effettuate dal sindaco Manolo Cafarelli di rinnovare giunta e presidente del consiglio, ha trovato nuovo slancio nella realizzazione di tutti i programmi tesi alla crescita costante del nostro paese”. Il sindaco Cafarelli e il nuovo presidente del consiglio Piscitelli- conclude Foglia- hanno invitato al confronto sulla tematica, chiedendo e ottenendo dal capogruppo Pd e dallo stesso consigliere Cava, una condivisione sul nome prescelto. Forse Cava deve ancora integrarsi nel nuovo gruppo consiliare dove è appena approdato e dove ci auguriamo, trovi le prerogative per iniziare una seria attività politica”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com