Sanità super, operata al femore a 104 anni torna a casa dopo 2 giorni

BOSCOTRECASE- È stata operata al femore a 104 anni ed ha lasciato l’ospedale dopo soli 4 giorni. L’ intervento è stato eseguito all’ ospedale «Sant’ Anna e Santa Maria della Neve» di Boscotrecase. Liberata Pregevole, casalinga di Boscotrecase, madre di sette figli, nata il 14 dicembre 1914 è arrivata in ospedale con frattura del femore destro la sera del 25 aprile alle 19.30. È stata operata la mattina del 27 aprile (un tempo inferiore alle 48 ore, come prevede il protocollo aziendale Asl Napoli 3 Sud) ed è stata dimessa in buoni condizioni stamattina. «Il caso della signora Liberata – afferma l’ Asl Napoli 3 Sud in un comunicato stampa – pur nella sua eccezionalità dovuta all’età molto avanzata, rientra nel quadro del ‘progetto femorè promosso dalla direzione in collaborazione con i presidi ospedalieri di Boscotrecase, Castellammare di Stabia, Sorrento e Nola». Il protocollo è nato nel dicembre 2016 dalla necessità di rispondere ai Livelli Essenziali di Assistenza, in particolare alla necessità di trattare chirurgicamente le fratture, per gli over 65, entro le 48 ore dal trauma.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online