Nola liceo carducci

Una studentessa del Liceo Carducci la più brava d’Italia a tradurre dal greco

NOLA- E’ una studentessa del Liceo “Giosuè Carducci” di Nola la vincitrice della seconda edizione della gara di traduzione dal greco “C’era una volta la grecia” organizzata dal liceo “Ernesto Cairoli” di Varese e riservata agli allievi delle quinte ginnasiali dei licei classici statali e paritari di tutta Italia. La gara di traduzioni è stata vinta dalla quindicenne studentessa del blasonato istituto di Nola che ha prevalso su centinaia di partecipanti provenienti da ogni angolo della Penisola. La sua traduzione è stata premiata da una severa commissione giudicatrice composta dal presidente Giuseppe Zanetto, ordinario di Letteratura Greca presso l’Università degli Studi di Milano, dalla professoressa Vittoria Criscuolo, dalla professoressa Cinzia Di Tondo e dal Dirigente Scolastico del Liceo Cairoli, Salvatore Consolo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online