Addio a Paolo Limiti, autore e conduttore indimenticabile

Il conduttore tv e paroliere Paolo Limiti è morto a 77 anni nella sua casa milanese: era malato di cancro. Era nato a Milano l’8 maggio del 1940.

Come paroliere collaborò soprattutto con Mina per la quale scrisse canzoni di grande successo come Bugiardo e incosciente o La voce del silenzio. Da tempo lottava con un cancro. Era stato sposato con Justine Mattera.

La malattia lo aveva colpito improvvisamente l’estate scorsa ad Alassio. (Ansa)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com