Lace top 4

Il caldo fa crac, arriva la tempesta

Cambia il tempo sull’Italia. In peggio. Aria calda preesistente e portata dall’anticiclone Scipione si mescolerà all’aria fresca atlantica, creando le condizioni necessarie per lo sviluppo di forti temporali che da oggi interesseranno il Centro-Nord e la Sardegna tutta.

Domani – spiegano gli esperti del sito ‘ilMeteo.it’ – il maltempo si sposterà verso oriente interessando il Nordest, ancora la Lombardia e in maniera più debole le Marche e l’Abruzzo. Non sono da escludersi, nubifragi in Pianura Padana, grandinate e anche locali trombe d’aria.

CROLLO DELLE TEMPERATURE – L’aria fresca darà un colpo di grazia anche alle temperature che scenderanno, rispetto a questi giorni, di qualche grado. Valori massimi quindi che si manterranno sotto i 22/24° al Nordovest, riportando qui il tempo ad un clima primaverile. (Adnkronos)


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com