No Banner to display

Nola: foto hot dell’amica su Whatsapp, 22enne rinviato a giudizio

SAVIANO- Diffuse due foto hot di una compagna di scuola, 22 a giudizio. La storia è avvenuta in un liceo di Nola e coinvolge una ragazza di Saviano allora 15enne. Stando a quanto riporta Il Mattino, la vicenda si è svolta circa quattro anni fa quando i due giovani si sono conosciuti a scuola e poi “aggiunti” su Facebook. E proprio sul noto social network si sono scambiati alcuni messaggi fino a quando lui, che allora aveva 18 anni, le ha chiesto di inviargli delle foto nuda. L’adolescente le ha inviate ma ha poi detto no ad altre richieste del giovane e la storia sembrava essersi chiusa lì. Purtroppo non è stato così perché alcuni mesi dopo nell’Istituto cominciarono a circolare quelle stesse foto osé finite nelle chat di Whatsapp di alcuni studenti. La quindicenne, saputo quanto era avvenuto, ha avuto il coraggio di raccontare tutto ai genitori e con loro di denunciare la vicenda alla polizia. Sulla base delle indagini della Procura di Nola il giovane è stato denunciato e rinviato a giudizio nel corso dell’udienza preliminare svoltasi nei giorni scorsi dinanzi il tribunale di Nola. Il 22enne andrà a processo il 24 ottobre.


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com