Evasione sul…pianerottolo: arrestato un 40enne

ACERRA- Gli agenti del Commissariato di Acerra hanno arrestato il 40enne del posto, originario di Messina, Ignazio Giacco in quanto ritenuto responsabile del reato di evasione. Giacco doveva restare nel proprio domicilio in quanto imputato in un procedimento penale che lo vede accusato dei reati di rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Nel corso di un controllo agli arrestati in custodia cautelare presso i propri domicili, Giacco anziché presso la propria abitazione, è stato trovato dai poliziotti di Acerra presso un vicino appartamento. I poliziotti lo hanno pertanto arrestato e portato in Commissariato. I suoi legali hanno chiesto in giornata i cosiddetti termini a difesa. Nell’attesa della celebrazione del processo il magistrato ha quindi disposto l’immediato ripristino degli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online