Napoli, a bordo di una Honda con una pistola in pugno: arrestato 37enne

NAPOLI – Gli uomini  della Squadra Mobile della Questura  di Napoli hanno arrestato Gennaro  Cozzolino, 37enne napoletano, trovato in possesso di una pistola marca Bernardelli semiautomatica, calibro 7.65 completa di caricatore e cartucce, avente la matricola abrasa. Nel corso di servizi di controllo finalizzati alla prevenzione e alla repressione di reati predatori i poliziotti, transitando in via Francesco Sponsillo – quartiere San Giovanni – notavano due individui a bordo di una moto Honda, il cui passeggero impugnava un’arma nella mano destra. Gli agenti hanno inseguito i due raggiungendoli all’interno di un parcheggio in vico I° marina ai due Palazzi, bloccando e arrestando Cozzolino, che aveva occultato l’arma all’interno della cintura dei pantaloni. Il 37enne pluripregiudicato, cugino dell’autore del ferimento dei senegalesi e della bambina di nove anni, avvenuto in piazza Mancini a gennaio di quest’anno, è stato accompagnato alla Casa Circondariale di Poggioreale.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online