Nola, allarme sanitario in via Abate Minichini dopo l’incendio del 48

NOLA- Ex caserma del ’48, è emergenza anche sanitaria. Arriva dai residenti di via Abate Minichini e zone limitrofe l’appello per un controllo nella struttura colpita tra sabato e domenica da un incendio. Nel corso delle operazioni di spegnimento del rogo furono allontanati i 4 clochard che in quel momento si trovavano all’interno. Senza tetto che però, stando alla testimonianza degli abitanti della zona, hanno fatto presto rientro nelle diroccate stanza della palazzina storica nonostante i rischi per la salute. Uno dei problemi più gravi per chi risiede nei pressi della ex caserma è la fuoriuscita di fumo che appesta l’aria. Si chiede a gran voce l’intervento dell’Arpac.

Incendio nell’ex caserma a Nola

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online