Tragedia sull’Asse mediano: scende per riparare ruota, viene travolto e ucciso

BRUSCIANO- Scende dal furgone per cambiare una ruota bucata e viene investito. Dramma per un camionista di Brusciano, 47 anni, morto ieri sull’Asse mediano all’altezza dello svincolo per Pomigliano- Cercola. L’uomo è sceso dal mezzo perché si è accorto che aveva uno pneumatico forato, ma appena è sceso è stato travolto dinanzi gli occhi della moglie che era con lui sul furgone. Cordoglio per la sua scomparsa è stata espressa dalla paranza “Volontari 1978” di cui Mocerino, grande estimatore della festa dei gigli di Brusciano, era componente.

Print Friendly, PDF & Email