Casoria: tentano furto e scappano, bloccati da porta chiusa: arrestati

CASORIA – I carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Casoria sono intervenuti all’alba su segnalazione di un privato cittadino nell’appartamento al 5° piano di un condominio. Lì hanno sorpreso 4 malviventi intenti ad armeggiare vicino alla porta d’ingresso. Alla vista dei carabinieri la “squadra” di ladri ha tentato di darsela a gambe: volevano fuggire dal terrazzo condominiale, ma sono rimasti bloccati perché la porta di accesso al terrazzo stesso era chiusa a chiave. I militari li hanno bloccati e arrestati. Sono 4 uomini di origini georgiane: Gurami Alborishvili, 32enne e Imeda Gvelebiani, 37enne, domiciliati a Napoli, Lasha Nanitashvili, 28enne, senza fissa dimora, tutti già noti alle forze dell’ordine e sottoposti ad obbligo di firma e Lasha Oniani, 30enne, senza fissa dimora. Ai 4 i militari hanno inoltre sequestrato un ciclomotore risultato rubato qualche mese fa a Napoli, oltre a passepartout artigianali, giraviti, taglierini, chiavi inglesi, martelli e numerosi cellulari. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati al carcere di Poggioreale.

No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com