Fermato dai carabinieri ammette: ho speso 27mila euro per la cocaina

CAIVANO- Nel corso di un servizio di osservazione predisposto nei pressi del Parco Verde di Caivano i carabinieri  hanno visto un uomo che dopo aver girato con fare sospetto nell’insediamento popolare vi è uscito alla guida di uno scooter sh 150. I militari dell’Arma lo hanno bloccato e sottoposto a controlli trovandolo in possesso di un panetto di cocaina pura del peso di un kg che portava infilato nei pantaloni. L’uomo, Clemente Vergone, un 46enne di San Clemente ha candidamente ammesso che aveva appena acquistato lo stupefacente a 27.000 euro sperando nei fortissimi guadagni dell’immissione sul mercato al dettaglio. In base alle analisi dei sequestri operati nel tempo, i militari dell’Arma stimano che dal panetto sarebbero state ricavate da 4.000 a 5.000 dosi.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online