Lite in famiglia: accoltella figliastro e lo ferisce, arrestato nel Salernitano

SALERNO – Durante una lite in famiglia, avvenuta ieri nel comune di Olevano sul Tusciano, un uomo di 71 anni ha sferrato tre fendenti al figliastro, un 42enne tossicodipendente con problemi psichici in cura al Cim di Battipaglia (Salerno). L’uomo, colpito all’addome e al collo, ha avuto 30 giorni di prognosi mentre il patrigno è stato arrestato per lesioni personali gravissime e rinchiuso nel carcere di Fuorni a Salerno. (ANSA).

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online