Nola, ordinanza anti-prostituzione: arriva la prima multa

NOLA- A Nola arriva la prima multa dopo l’ordinanza del sindaco contro la prostituzione in piazza D’Armi. Il provvedimento di Geremia Biancardi, firmato lo scorso 28 agosto, stabilisce che i clienti delle meretrici siano multati e che queste ultime siano allontanate dall’area tristemente nota per il degrado che l’attanaglia. Nei giorni scorsi gli agenti della Polizia municipale di Nola, coordinati dal comandante Luigi Maiello, hanno beccato sul fatto un uomo residente a Saviano che si stava intrattenendo in auto con una 24enne rumena residente a Sperone. Il cliente è stato multato, dovrà corrispondere 80 euro mentre per la donna è scattato il foglio di via.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com