Quaranta migranti in arrivo tra Camposano e Nola, monta la protesta

NOLA – Quaranta migranti pronti ad essere accolti in una struttura in via Capua nel territorio tra Camposano e la frazione di Polvica di Nola. Dalle voci alle indiscrezioni il passo è stato fulmineo. In tanti si stanno chiedendo dell’arrivo di questo gruppo di stranieri che dovrebbe alloggiare in una struttura in località Cianciulli gestita da una cooperativa sociale che avrebbe già dato la sua disponibilità, come già successo nella vicina Schiava, frazione divisa tra Casamarciano e Tufino. Nessuna conferma è arrivata ancora dai comuni, ma monta già la protesta: “E’ una struttura fatiscente – dicono i residenti – i sindaci dei comuni interessati dovrebbero verificare l’agibilità e i permessi dei locali. Non siamo tranquilli perchè non sappiamo chi arriverà”.


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com