Controlli dei Nas in provincia di Napoli: chiusi tre depositi alimentari

NAPOLI- Blitz dei carabinieri del Nucleo antisofisticazione in diverse attività alimentari della provincia di Napoli. In un acetificio a Napoli hanno sequestrato un deposito alimenti ed imballaggi poiche’ privo dei requisiti minimi igienico-sanitari e sequestrato 200 litri circa di glassa alimentare a base di aceto poiché priva di qualsivoglia indicazione utile a garantire la sua rintracciabilità.

Ad Ischia sono scattati i sigilli al locale adibito a deposito di un ristorante poiche’ privo dei titoli autorizzativi e mancante dei requisiti minimi igienico sanitari e strutturali previsti dalla normativa vigente.

A Giugliano hanno effettuato una ispezione in uno zuccherificio chiudendo opifici industriali adibiti alla lavorazione, confezionamento e stoccaggio di alimenti, rinvenuti privi di titoli autorizzativi e mancanti dei minimi requisiti igienico sanitari e strutturali previsti dalla normativa vigente.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online