Estorsioni ad imprenditori, arrestati in quattro

SANT’ANASTASIA- Quattro arresti per estorsione: questo il bilancio dell’operaazione del Commissariato di polizia di Ponticelli che ha sgominata una banda dedita alle estorsioni a commercianti e imprenditori soprattutto a Sant’Anastasia. Agli arresti sono finiti Massimiliano Baldassarre, 41 anni, soprannominato ‘a serpe; Francesco Sebeto, 41enne soprannominato “Zainetto”; Fiorentino Eduardo Mammoliti, 24enne detto “Fiore” ed Antonio Sbrescia, 26enne di Pollena Trocchia soprannominato ‘a cattiveria.

Tra le loro vittime un imprenditore vessato dalle richieste estorsive. La vittima ha raccontato quanto gli stesse accadendo agli agenti che hanno avviato le indagini. I quattro minacciavano l’imprenditore anche attraverso inseguimenti, esplodendo colpi verso la sua auto.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com