Pomigliano, anziano spinto a terra e rapinato: acciuffata coppia di complici

POMIGLIANO D’ARCO – I carabinieri della stazione di Pomigliano hanno sottoposto a fermo per rapina i complici e compagni Aniello Ciccarelli, 44 anni, di Pomigliano e Antonella Vitale, 34 anni, di Marigliano. Hanno affiancato e bloccato un pensionato 72enne del posto che passeggiava lungo via Sulmona a Pomigliano, a pochi metri da casa sua, e dopo averlo percosso e scaraventato sul marciapiede gli hanno sottratto una tracolla contenente denaro contante, il cellulare e i documenti; poi sono spariti nelle vie limitrofe. La  segnalazione al 112 è arrivata da parte di alcuni passanti che non sono rimasti indifferenti di fronte all’accaduto; la vittima era troppo scioccata per chiedere aiuto. I militari sono arrivati sul posto nel giro di poco e hanno seguito le tracce dei malfattori, che in breve sono stati identificati e bloccati. Il malcapitato è stato accompagnato in ospedale per la medicazione delle ferite riportate ed è stato dimesso con una prognosi di pochi giorni. La refurtiva è stata recuperata e gli è stata restituita. Ha ringraziato i militari dicendo: “Mi avete trattato come un papà”. I suoi rapinatori, dopo la convalida della misura da parte del gip del tribunale di Nola, sono agli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com