No Banner to display

Rifiuti ed amianto per ripianare la strada: 5 denunciati

AVELLA- Anziché portare i rifiuti in discarica venivano utilizzati per effettuare operazioni di ripianamento della sede stradale: i carabinieri della stazione di Avella, accertato l’illecito e denunciano cinque persone. La società impegnata nelle opere di rifacimento del tratto di rete fognaria utilizzava per il riempimento della sede stradale materiale di risulta contenente frammenti e tubi in fibra di amianto. Il cantiere e circa 50 metri lineari di scavo sono stati sottoposti a sequestro e per cinque persone è scattato il deferimento. Sono in corso accertamenti finalizzati a stabilire la provenienza del materiale di risulta e l’eventuale responsabilità di altre persone.


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com