Botte a mamma e sorella per i soldi, arrestato 21enne di San Vitaliano

SAN VITALIANO- E’ in carcere dopo essere stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia il 21enne che da mesi usava violenza e minacciava la madre e la sorella 16enne. Il motivo sempre i soldi, forse da spendere per acquistare stupefacente. E’ stato arrestato durante l’ultimo episodio di violenza, costato alle 2 familiari lesioni medicate in ospedale e giudicate guaribili in una settimana

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online