Torre del Greco, maltrattava e perseguitava la ex 16enne: arrestato con coltelli e mazza da baseball

TORRE DEL GRECO – I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre del Greco hanno arrestato un 19enne corallino incensurato. Aveva minacciato di morte sulla pubblica via la ex compagna 16enne ma è stato bloccato dai militari che lo hanno trovato con un coltello, del quale si era disfatto avendo intuito l’imminente arrivo dei carabinieri. Nel corso della conseguente perquisizione domiciliare è stato rinvenuto e sequestrato un set di 5 coltelli e una mazza da baseball. In sede di denuncia lè stato anche accertato di precedenti condotte persecutorie, percosse e minacce che andavano avanti da tempo ma che finora non aveva denunciato. L’arrestato è nella casa circondariale di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online