Raid all’ufficio postale a Saviano, banditi in fuga con soldi delle pensioni

SAVIANO (Nello Lauro – Il Mattino.it)  – Un colpo clamoroso. E’ quello avvenuto alle Poste di Saviano questa mattina. Secondo una prima ricostruzione dei fatti intorno alle 8 un commando di quattro persone ha fatto irruzione davanti all’ufficio di via Circumvallazione portando via i soldi delle pensioni. Si parla di circa 130mila euro: sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Nola e i militari del reparto scientifico di Castello di Cisterna. In base a quanto emerso, i rapinatori avrebbero atteso l’arrivo del furgone portavalori di un istituto di vigilanza, che doveva effettuare il passaggio del soldi nella filiale delle Poste. Le pensioni stavano per essere trasferite nella cassa continua quando è avvenuto il raid. I malviventi, armati, hanno minacciato le guardie giurate, hanno preso il bottino e sono scappati a tutta velocità.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online