San Giuseppe Vesuviano, titolare opificio ruba la corrente: arrestato

SAN GIUSEPPE VESUVIANO – I carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano hanno arrestato un 57enne, titolare di un opificio in via Ranieri. Con il supporto di tecnici dell’Enel i militari dell’Arma hanno accertato che aveva manomesso il contatore di energia elettrica installato nella sua attività dalla società erogatrice riuscendo a non far registrare consumi per 10mila euro. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com